• +39 081/0106848
  • +39 392/0398194
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Notizie

~ mostra internazionale del cinema sociale ~

Sabato 18 maggio alle ore 16 presso l’Italian Pavillion dell’Hotel Le Majestic Barriere, in occasione del Festival de Cannes, si è tenuta la presentazione internazionale della nona edizione del Social World Film Festival con il dibattito dal tema “La realtà virtuale nel cinema tra presente e futuro”; un incontro durante il quale si è parlato dello stato attuale di questa nuova forma di intrattenimento, le prospettive future e le suggestioni internazionali.

Con registi, produttori, autori ed istituzioni si è discusso di come la realtà virtuale sta diventando sempre più protagonista dei festival di cinema e nel particolare del Social World Film Festival (28 luglio - 4 agosto, Vico Equense), del Pulcinella Film Festival (settembre-ottobre, Acerra) e di Ulysses Experience diretto dal produttore Daniele Urciuolo (23-25 maggio, Riviera di Ulisse), che per l'occasione sono stati presentati con l'annuncio di ospiti, opere in concorso e novità della prossima edizione.
Presenti all'incontro anche il direttore della Film Commission Regione Campania Maurizio Gemma e il direttore della Lucania Film Commission Paride Leporace.

E' stato presentato il backstage, realizzato anche in realtà virtuale, del film breve “Fame” di Giuseppe Alessio Nuzzo prodotto da Paradise Pictures con Rai Cinema e An.tra.cine.

Al termine la consegna dei riconoscimenti speciali nell’ambito del Premio Cinema Campania all’attrice Ludovica Nasti per aver interpretato il personaggio della piccola Lila nella serie televisiva "L'amica geniale" su Rai1 e alla giornalista Laura Delli Colli per la costante attenzione al cinema campano ai premi Nastri d’Argento da lei presieduti. A premiarli l'attrice e stilista di Eles Couture Ester Gatta e il produttore Eduardo Angeloni.

Inoltre, Carmine De Martino vincitore del workshop Young Film Factory del Social World Film Festival 2018 con il cortometraggio “Il walzer delle nuvole”, premiato dalla designer fondatrice del brand Vesuvius Fiori di Corallo Ginevra Giannattasio.

Al termine light buffet con degustazione dei prodotti tipici Rosso Vesuviano a cura di Trippicella, Napoli.

Il Social World Film Festival è organizzato dal Comune di Vico Equense. Le attività istituzionali dell’Ente Social World Film Festival, che annovera come presidente onorario l’attrice Claudia Cardinale, hanno ricevuto negli anni l’alto patrocinio del Parlamento Europeo, il riconoscimento del Presidente della Repubblica, del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati; il patrocinio della Fondazione Pubblicità Progresso, Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani – Premi Nastri d’Argento, Università degli Studi di Salerno e le Università di Napoli Suor Orsola Benincasa e L'Orientale. Il festival è fondatore e membro attivo del CFCC - Coordinamento Festival Cinematografici della Campania, socio dell'AFIC - Associazione Festival italiani di Cinema e partecipa ai lavori del CLARCC - Coordinamento Lavoratori. Media partner dell’evento Rai Cinema Channel, Cinecittà News, Radio Marte, Radio Marte 2 e Canale 21.



Quello che è stato definito da Claudia Cardinale come "il festival più emozionante al mondo" prima e dopo l'appuntamento di Vico Equense promuove il catalogo dei film italiani presso le più importanti istituzioni cinematografiche asiatiche, tra Cina, Qatar e Thailandia.

Una delegazione della Mostra internazionale del cinema sociale guidata dal direttore generale, il regista e produttore Giuseppe Alessio Nuzzo, farà visita alle più importanti realtà cinematografiche di Cina, Qatar e Thailandia per incontri, sopralluoghi, eventi e presentazioni dal 20 al 30 gennaio.

Tra i numerosi incontri con produttori e distributori cinematografici anche tappe al Thai Film Museum di Bangkok con l'archivio di cinema e tv nazionale thailandese, i sopralluoghi alle location dei film di maggiore successo come Phuket e Phi Phi Island, gli Hengdian World Studios, gli studios più grandi del mondo set di centinaia di film della cultura cinese con i suoi 5000 ettari, lo Shanghai Film Museum e il Doha Film Institute.
La delegazione farà visita poi all'Italian Cultural Institute di Shanghai per un incontro con il direttore Alberto Manai.

In questo contesto internazionale il direttore Nuzzo presenterà il catalogo delle centinaia di opere delle undici sezioni del Social World Film Festival 2018 dando particolare risalto alle opere dei giovani autori italiani al fine di incentivare festival, produttori e distributori asiatici a distribuire le opere anche sul territorio di Cina, Thailandia e Qatar.

Le attività istituzionali dell’Ente Social World Film Festival, che annovera come presidente onorario l’attrice Claudia Cardinale, hanno ricevuto negli anni l’alto patrocinio del Parlamento Europeo, il riconoscimento del Presidente della Repubblica, del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati; il patrocinio della Fondazione Pubblicità Progresso, Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani – Premi Nastri d’Argento, Università degli Studi di Salerno e le Università di Napoli Suor Orsola Benincasa e L'Orientale.
L’Ente Social World Film Festival è fondatore e membro attivo del Coordinamento Festival Cinematografici della Regione Campania e partecipa ai lavori dell'AFIC - Associazione Festival Italiani di Cinema e del Clarcc – Coordinamento Lavoratori Regione Campania Cinema e Audiovisivi. In nove anni di storia, il Social World Film Festival ha organizzato più di 500 giornate di attività cinematografica in Campania e nell’intera nazione, 40 eventi internazionali che hanno toccato 28 città dei cinque continenti da New York a Sydney passando per Tokyo, Los Angeles, Rio de Janeiro, Tunisi e Londra, coinvolgendo migliaia di spettatori e centinaia di protagonisti della cinematografia mondiale.




Tema di quest’anno “Viaggio: esplorazione, itinerario, evasione”

Ad annunciarlo è Giuseppe Alessio Nuzzo, direttore generale del Social World Film Festival: «De Sica amava questi luoghi, si è sempre dichiarato affascinato da questo litorale. A lui verrà dedicata una sala del Museo del Cinema di Vico Equense. Sarebbe bello poterlo ricordare invitando il figlio Christian e la diva Sophia Loren».

Il tema dell’edizione 2019 è “Viaggio: esplorazione, itinerario, evasione”. «Dedicheremo un focus all’immigrazione, il viaggio inteso anche come speranza – così il regista e produttore Nuzzo – affinché il pubblico del social possa confrontarsi sui temi di scottante attualità».

Intanto sono aperti i bandi per partecipare al festival 2019, una edizione che segna l’apertura ai nuovi linguaggi e alla tecnologia prestata al cinema con le nuove sezioni competitive dedicata alla realtà virtuale, quella per le opere realizzate in verticale e quelle girate con lo smartphone.

Inoltre, dal 20 gennaio il Social sarà impegnato in Cina e Thailandia nella sua attività di diffusione delle opere italiane iscritte alla sua ultima edizione per il progetto Social in the World.

Media partner dell’evento Rai Cinema Channel, Cinecittà News, Radio Marte, Radio Marte 2 e Canale 21. Per ulteriori info: www.socialfestival.com

Il Festival è organizzato dal Comune di Vico Equense. Le attività istituzionali dell’Ente Social World Film Festival, che annovera come presidente onorario l’attrice Claudia Cardinale, hanno ricevuto negli anni l’alto patrocinio del Parlamento Europeo, il riconoscimento del Presidente della Repubblica, del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati; il patrocinio della Fondazione Pubblicità Progresso, Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani – Premi Nastri d’Argento, Università degli Studi di Salerno e le Università di Napoli Suor Orsola Benincasa e L'Orientale.

vittori


Il Social World Film Festival, mostra internazionale del cinema sociale, nasce nel 2011 da un’idea del pluripremiato regista e produttore Giuseppe Alessio Nuzzo. Oltre che festival cinematografico, può essere considerato come momento di critica e aggregazione culturale e sociale attraverso la settima arte.

Iscriviti alla newsletter

Notizie dal Festival

Ultime foto

La Mostra è attiva 200 giorni l’anno producendo progetti speciali per Istituzioni, Enti, Scuole e Aziende, corsi di formazione cinematografica con il marchio Università del Cinema in 5 sedi di 3 regioni italiane, lezioni e collaborazioni con il Master di Cinema e tv dell’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli.

e tanto altro...

L'evento è promosso e organizzato dal Comune di Vico Equense.
© 2020 All Rights Reserved. “Italian Film Factory A.P.S.” P.IVA: 07969261218 CF: 90047720595
associazione incaricata dal Comune di Vico Equense per l'organizzazione esecutiva del “Social World Film Festival”
Privacy Policy - Cookie Policy - Trasparenza
Website powered by Paradise Pictures