Il Social World Film Festival torna a Los Angeles. Premio alla carriera a Ed Asner

Mostra Internazionale del Cinema Sociale

Il Social World Film Festival giunge al suo 33esimo evento internazionale del "Social in the World": la mostra cinematografica di Vico Equense torna per il quinto anno consecutivo nella capitale del cinema, Los Angeles.

Il SWFF torna a Los Angeles per il quinto anno consecutivo. Premio alla carriera a Ed Asner

NAPOLI, 20 DICEMBRE 2016. Il Social World Film Festival giunge al suo 33esimo evento internazionale del "Social in the World": la mostra cinematografica di Vico Equense torna per il quinto anno consecutivo nella capitale del cinema, Los Angeles.

Il Social World Film Festival è Mostra Internazionale del Cinema Sociale non soltanto perché ad ogni edizione accoglie nelle sue sezioni film provenienti da tutto il mondo, ma anche perché le migliori opere in concorso, di grande caratura sociale e realizzate da giovani italiani, vengono proiettate nelle maggiori capitali estere durante il tour mondiale promosso annualmente dall'organizzazione.
In soli 6 anni il Social World film festival ha realizzato 33 eventi internazionali approdando in 25 città diverse dei cinque continenti, grazie soprattutto alla collaborazione con le Ambasciate e con gli Istituti Italiani di Cultura nel mondo.

La prossima tappa del tour, per il quinto anno consecutivo, sarà la capitale mondiale del cinema, Los Angeles. Mercoledì 21 dicembre alle 6.30 pm (ora locale) il "Social in the World @ Los Angeles" darà spazio alle proiezioni di opere cinematografiche di giovani italiani, vincitori della precedente edizione del Social World Film Festival, in occasione della giornata mondiale del cortometraggio. Ospite d'eccezione della serata sarà l'hollywoodiano Ed Asner, 5 volte vincitore del Golden Globe e titolare di una stella sulla Walk of Fame, a cui il direttore artistico della Mostra Internazionale del Cinema Sociale Giuseppe Alessio Nuzzo, insieme al direttore dell'istituzione culturale italiana della città californiana, consegneranno lo "Special Lifetime Award". L'attore è anche protagonista di uno dei cortometraggi in proiezione "Like a Buttrley" del giovane romano Eitan Pitigliani.

L'evento è realizzato in collaborazione con la Città di Vico Equense, l'Academy degli Oscar e il Centro Nazionale del Cortometraggio di Torino.

OPERE IN PROIEZIONE A LOS ANGELES:
- BLACK COMEDY di Luigi Pane
- STRADE DA AMARE. LA STRADA GIUSTA dei Fratelli Borruto
- UN'ALTRA STORIA di Gabriele Pignotta
- LIKE A BUTTERLFLY di Eitan Pitigliani
- GIULIA di Martino Mangiacapra



0
0
0
s2smodern

Ultime notizie

Ultime da Facebook

Per offrirti una migliore esperienza questo sito fa utilizzo di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più o modificare le tue preferenze consulta la sezione Privacy e Cookie Policy