Social World Film Festival

Mostra Internazionale del Cinema Sociale
0
0
0
s2smodern

Carrellata di artisti sul red capet per il Gran Gala di chiusura in programma domani sabato 4 agosto per l’8a edizione del Social World Film Festival di Vico Equense: il premio Oscar Mike Van Diem, Col Spector, Nto e Lucariello, Fabio Balsamo, Pekka Strang, Vladimir De Fontenay, il cast della serie televisiva “Braccialetti Rossi” e tanti altriDurante la serata in piazza Mercato – Arena Loren verranno annunciati i vincitori del festival della Mostra Internazionale del Cinema Sociale con la consegna dei Golden Spike Award.

Le attività partiranno dal mattino alle 10 con le proiezioni del “Concorso Internazionale” alla Sala Troisi del Teatro Mio: RICCARDO VA ALL’INFERNO di Roberta Torre (Italia, 90’); TOM OF FINLAND di Dome Karukoski (Finlandia, 115’) con la partecipazione dell’attore protagonista Pekka Strang. Sempre alle 10 alla Sala Tornatore del Complesso Monumentale S.S. Trinità e Paradiso sarà possibile assistere ai cortometraggi in concorso AINHOA di Ivan Sainz-Pardo (Spagna, 19’);SIDLISKOVA POVIEDKA (MOM IS COMING) di Michal Kunes Kováč (Slovacchia, 20’); MAGIC ALPS di Andrea Brusa e Marco Scotuzzi (Italia, 15’); NISI POZABIL (YOU DIDN’T FORGET) di Simon Intihar (Slovenia, 14’); ALES di Faical Ben (Marocco, 16’) con la partecipazione del produttore Carole Guilloux-Bensghrou; CRISTALLO di Manuela Tempesta (Italia, 15’) con la partecipazione degli attori protagonisti; HAY ALGO EN LA OSCURIDAD di Fran Casanova (Spagna, 14’) con la partecipazione del regista e dell’attrice Luna Fulgencio; NOWY BRONX (NEW BRONX) di Filip Ignatowicz (Polonia, 15’) con la partecipazione del regista e della scenografa e costumista Aleksandra Ciapka; PEGGIE di Rosario Capozzolo (Italia – Stati Uniti, 9’) con la partecipazione del regista; JE NE VEUX PAS MOURIR di Massimo Loi & Gianluca Mangiasciutti (Italia, 6’); AMORE BAMBINO di Giulio Donato (Italia, 14’); WATERBABIES di Andrew Simpson (Regno Unito, 11’).

Domenica 5 agosto al mattino l’evento di chiusura con l’“Ottava Conferenza Internazionale: Il Cinema come veicolo di messaggio sociali”.

Media partner Canale 21, Radio Marte, Radio Marte 2 e Voce di Napoli.

0
0
0
s2smodern

Ha fatto la storia del cinema italiano recitando nei film di Bertolucci, Monicelli, Germi, Scola, Montaldo, Benigni. Stefania Sandrelli sarà ospite domani sera (3 agosto) dell’8a edizione del Social World Film Festival che le attribuirà il premio alla carriera succedendo nell’albo a Claudia Cardinale, Giancarlo Giannini, il premio Oscar Luis Bacalov, Ornella Muti, Valeria Golino, Leo Gullotta, Franco Nero, Maria Grazia Cucinotta.

Ennesimo riconoscimento per la grande attrice che nel suo palmares ha già 3 David di Donatello, 6 Nastri d'argento e un Leone d'oro alla carriera nella 62esima Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia. La Sandrelli sfilerà sul red carpet in piazza Mercato – Arena Loren, si racconterà al pubblico attraverso le fasi principali della sua carrierafirmerà il Wall of Fame, monumento al cinema nel centro della città di Vico Equense, e verrà insignita del titolo di Ambasciatrice del Social World Film Festival nel mondo.

La serata verrà aperta dalla proiezione di “Gatta Cenerentola” il film di Alessandro Rak, Ivan Cappiello, Marino Guarnieri, Dario Sansone, vincitore di due premi ai David di Donatello per Miglior Produttore (Luciano Stella e Maria Carolina Terzi) e Migliori Effetti Speciali Visivi (M.A.D. Entertainment). Al termine un approfondimento alla presenza del produttore Luciano Stella e il compositore delle musiche Antonio Fresa.

Le attività del festival partiranno alle 9 con l’appuntamento “Cinema a colazione” nel Largo Mastroianni in Piazza Umberto I: colazione nei bar del centro storico con le giurie, i registi e i protagonisti del concorso.

Alle 10 prosegue il concorso internazionale con proiezioni nella Sala Troisi di Teatro Mio: CHI M’HA VISTO? di Alessandro Pondi (Italia, 105’); MOBILE HOMES di Vladimir de Fontenay (Francia, 105’) con la partecipazione del regista.  Dalle ore 17 sarà il turno di TULIPS: LOVE, HONOUR AND A BYCICLE by Mike Van Diem (Holland, 90’) con la partecipazione del coregista Annemarie Van De Mond; GLI ASTEROIDI by Germano Maccioni (Italia, 91’).

Sempre dalle 17 nella Sala Tornatore del Complesso Monumentale S.S. Trinità e Paradiso il benvenuto alla “Giuria Ragazzi”, con la proiezione dei cortometraggi in concorso con incontri e dibattiti post-proiezione con i relativi protagonisti: CALAMITY by Séverine De Streyker & Maxime Feyers (Belgio, 23’); YOU by Rahul Nangia (India, 7’); MISCREANT by Rocky Ramsey (Stati Uniti, 11’); BIR VAPUR MASALI (A FERRY TALE) di Mehmet Tığlı (Turkey, 10’) con la partecipazione del regista; INTRINSIC MORAL EVIL by Harm Weistra (Holland, 10’) con la partecipazione del regista; LAST RESPECT by Reut Dagbar Agami (Israele, 25’) con la partecipazione del regista; MUSE  NAGHAM HAYATI by Fatma Racha Shehadeh (Libano, 14’) con la partecipazione del regista; TOUCH by Noel Harris (Canada, 15’) con la partecipazione del regista e dell’attore protagonista Darryl Hopkin; BEAGLE di Mario Vezza e Giovanni Mazzitelli (Italy, 10’) con la partecipazione dei registi, il produttore Eduardo Angeloni e gli attori Fabio Balsamo e Diane Patierno; THE MAGICIAN by Anthony Vita (Australia, 20’). Introduce e modera Teresa Perna.

Altre proiezioni ancora alle ore 17 nella Sala Rosi al Museo del Cinema (Palazzo Antico di Città) con i documentari in concorso: MAS ARRIBA DE TODOS di Elisa Bucchi e Nicola Bogo (Italia - Peru, 36’) con la partecipazione dei registi; AHORA ES CUANDO ES by Guido Mignogna (Argentina, 15’) con la partecipazione del regista; LA BUONA NOVELLA di Sebastiano Luca Insigna (Italia, 15’) con la partecipazione del regista; VOLAR di Bertha Gaztelumendi (Spagna, 70’). Introduce e modera Debora Ostieri.

Grande attesa per il gran gala di premiazione di sabato 5 agosto quando verranno svelati i vincitori dell’8a edizione del Social World Film Festival e sfileranno sul red carpet in piazza Mercato – Arena Loren tra i tanti il premio Oscar Mike Van Diem, Col Spector, Angela e Marianna FontanaGianfranco GalloNto e LucarielloFabio Balsamo, Pekka Strang, Vladimir De Fontenay, il cast della serie televisiva “Braccialetti Rossi” e tanti altri.

 

Media partner Canale 21, Radio Marte, Radio Marte 2 e Voce di Napoli.

0
0
0
s2smodern

Grande attesa per l’evento di domani giovedì 2 agosto al Social World Film Festival di Vico Equense con Michele Placido che leggerà una poesia in omaggio al festival e al cinema italiano in piazza Mercato – Arena Loren. L’attore e regista riceverà il Golden Spike Award alla carriera e firmerà il Wall of Fame, monumento al cinema che campeggia nel centro della città. A seguire verrà proiettato il suo film “7 minuti” ispirato ad una storia realmente accaduta in una fabbrica tessile francese, con Cristiana Capotondi, Ambra Angiolini, Fiorella Mannoia, Violante Placido e Ottavia Piccolo.

Durante la serata verrà premiata la factory “Casa Surace” con la quale si discuterà di comunicazione sociale sui nuovi media, ospite musicale il duo di attrici Ebbanesis. Alle 21 in Arena Magnani al Complesso Monumentale S.S. Trinità e Paradiso l’omaggio a Sophia Loren con la proiezione del film “Pane, amore e…” di Dino Risi che vede protagonista la diva al fianco di Vittorio De Sica.

Placido sarà protagonista anche nel pomeriggio alle ore 17 nella Sala De Filippo del Complesso Monumentale S.S. Trinità e Paradiso con una masterclass/incontro di recitazione e regia in collaborazione con l’Università del Cinema e delle arti dello spettacolo sede di Acerra. Introducono e moderano Giuseppe Alessio Nuzzo e Giuseppe Mastrocinque (evento riservato agli accreditati alla masterclass).

Le attività nel pomeriggio partiranno alle ore 15 con la presentazione dello “Young Media Campus” nella Sala De Curtis del Palazzo Comunale Nuovo. Saluti ed introduzione da parte del Direttore Generale Giuseppe Alessio Nuzzo, presentazione lavori e programma a cura della coordinatrice delle attività Roberta Madonna, organizzazione delle attività pratiche e seminario illustrativo (evento riservato agli accreditati al workshop).

Al via il concorso internazionale con proiezioni e incontri alle 17 nella Sala Troisi del Teatro Mio e il benvenuto alla “Giuria Giovani”: LES FANTOMES D’ISMAEL by Arnaud Desplechin (Francia, 130’). Introduce e modera Ludovica Limongelli con Fabiola della Chiara e Andrea Fico. In contemporanea nella Sala Rosi del Museo del Cinema (Palazzo Antico di Città) il benvenuto alla “Giuria DOC” con la proiezione dei documentari in concorso: CCA’ SEMU by Luca Vullo (Italia, 30’); L’ARIA SUL VISO by Simone Saponieri (Italia, 80’) con la partecipazione del regista; 9 HUMANS FROM GAZA by Luca Galassi (Italia - Palestina, 36’). Introduce e modera Debora Ostieri.

Venerdì 3 agosto sarà il turno del tributo a Stefania Sandrelli che sarà insignita del titolo di Ambasciatrice del Social World Film Festival nel mondo e omaggiata col premio alla carriera, poi un approfondimento su “Gatta Cenerentola” alla presenza del cast e dei produttori.

Gran galà di premiazione sabato 4 agosto con sfilata sul red carpet del premio Oscar Mike Van Diem, Col Spector, Angela e Marianna Fontana, Gianfranco Gallo, Nto e Lucariello, Fabio Balsamo, Pekka Strang, Vladimir De Fontenay e tanti altri. Domenica 5 al mattino l’evento di chiusura con l’”Ottava Conferenza Internazionale: Il Cinema come veicolo di messaggio sociali”.

Media partner Canale 21, Radio Marte, Radio Marte 2 e Voce di Napoli.

0
0
0
s2smodern

Nato nell’edizione 2016 del Social World Film Festival per dare voce e spazio a nuovi talenti, torna il Mercato europeo del cinema giovane e indipendente,che si terrà domani (mercoledì 1 agosto) nel Complesso Monumentale S.S. Trinità e Paradiso di Vico Equense.

«I nuovi talenti del cinema hanno limitate occasioni per confrontarsi con i professionisti affermati, presentargli i propri lavori – così il direttore generale del Social, Giuseppe Alessio Nuzzo - sono poche le chance che gli vengono concesse in festival come quello di Venezia e di Roma. Ed è per questo, dopo il fortunato esordio della scorsa stagione, che abbiamo deciso di confermare il Mercato europeo del cinema giovane e indipendente».

Il Mercato vedrà importanti professionisti dell’industria cinematografica, produttori, distributori e registi provenienti da vari Paesi, incontrarsi per discutere sulle novità del cinema giovane indipendente. La città costiera si trasformerà quindi in salotto dell’industria cinematografica tra dibattiti, conferenze, incontri e una video library digitale per offrire on demand i 600 titoli selezionati, tra cortometraggi, documentari e lungometraggi indipendenti e due sale a disposizione per la loro proiezione.

Grande spazio a stand espositivi con novità da tutti i reparti del cinema: T&D Angeloni consentirà di visitare un tricamper cinema; 102 rent and services si occuperà di un seminario sulla fotografia con attività pratica grazie ad attrezzature professionali; HM Make Up mostrerà tecniche di trucco, parrucco ed effetti speciai; Hivel Studio illustrerà le potenzialità della color correction e VFX; Factory Costume creerà un “instant fashion” su un manichino con tessuti colorati.E tre sale per mostrare i primi minuti di girato di film appena completati o in via di chiusura, opere finite, teaser, trailer o progetti speciali, film della “Selezione Mercato” ad un pubblico di professionisti del settore. 

Alle 18.30 nella Sala De Filippo, si terrà l’incontro tra produttori e nuovi autori alla quale interverranno professionisti, produttori, distributori indipendenti e istituzioni cinematografiche sui temi delle risorse, fondi pubblici e privati per la produzione di opere, novità, possibilità e prospettive per i nuovi talenti. Introducono i lavori il Sindaco del Comune di Vico Equense Andrea Buonocore, l’Assessore alla Cultura e al Turismo Lucia Vanacore e il direttore generale del festival Giuseppe Alessio Nuzzo, partecipano ai lavori tra gli altri Rai Cinema Channel, Studio Universal, Agici (Associazione Generale Industrie Cine-Audiovisive Indipendenti), Stemo Production, Paradise Pictures, CinemaFiction, AN.TRA.CINE, Silvestro Marino Production, Formia Film Festival, Sabox.

Al termine incontri face-to-face dove registi e autori hanno un tempo limitato per presentare il proprio progetto ai produttori, distributori e compratori presenti e spazio ai seminari sulla direzione della fotografia, l'arte delle luci e della video-ripresa a cura di Antonio De Rosa, sui costumi per il cinema, a cura diFactory Costume di Annalisa Ciaramella.

Le attività si spostano dalle 20 in piazza Mercato - Arena Loren con il salotto letterario “Scritti di cinema” a cura della libreria Ubik di Vico Equense con la presentazione del libro “Cinema è sogno: antologia delle citazioni cinematografiche  le frasi dei più celebri film italiani dal 1930 ad oggi” di Giuseppe Alessio Nuzzo con la prefazione di Gian Luigi Rondi e la postfazione di Enzo Decaro; interviene l’autore Giuseppe Alessio Nuzzo. Introducono e moderano Carlo Alfaro e Maria Fausto

Alle 20,30 sempre in piazza Mercato - Arena Loren la moda incontra il cinema con il dèfilè a cura di HM - make up e a seguire l’omaggio a Oscar, David di Donatello e Nastri d’Argento con la proiezione dei cortometraggi SING by Kristóf Deák (Hungary, 24’) [vincitore di un Premio Oscar] e BELLISSIMA di Alessandro Capitani (Italia, 12’) [vincitore di un Premio David di Donatello] in collaborazione con Best of International Short Festival e del film DUNKIRK by Christopher Nolan (Stati Uniti, 106’) [vincitore di tre Premi Oscar] con Fionn Whitehead, Tom Glynn-Carney, Jack Lowden, Harry Styles, Aneurin Barnard, James D'Arcy, Barry Keoghan, Kenneth Branagh, Cillian Murphy, Mark Rylance e Tom Hardy. Presenta Roberta Scardola.

Alle ore 21 c’è “Cinema al Chiostro: La notte del cinema” nell’Arena Magnani allestita nel Complesso Monumentale S.S. Trinità e Paradiso, con la proiezione del documentario LUCI SULLA FRONTIERA  LA CHIESA DI STRADA di Ilaria Urbani (Italy, 52’) con la partecipazione della regista e la proiezione del film LA CIECA DI SORRENTO di Nunzio Malasomma con Anna Magnani (Italy, 68’). Introduce Debora Ostieri.

Grande attesa per l’evento di giovedì 2 agosto con Michele Placido che tributerà il cinema italiano leggendo una poesia. A seguire, la proiezione del suo film “7 minuti”. Verrà premiata la factory “Casa Surace” con la quale si discuterà di comunicazione sociale sui nuovi media, a seguire il live delle Ebbanesis.Venerdì 3 agosto sarà il turno del tributo a Stefania Sandrelli che sarà insignita del titolo di Ambasciatrice del Social World Film Festival nel mondo e omaggiata col premio alla carriera, poi un approfondimento su “Gatta Cenerentola” alla presenza del cast e dei produttori.

Gran galà di premiazione sabato 4 agosto con sfilata sul red carpet del premio Oscar Mike Van Diem, Donatella FinocchiaroGianfranco Gallo (membro giuria qualità), Nto e LucarielloEbbanesisFabio Balsamo e tanti altri. Domenica 5 al mattino l’evento di chiusura con l’”Ottava Conferenza Internazionale: Il Cinema come veicolo di messaggio sociali”.

Media partner Canale 21, Radio Marte, Radio Marte 2 e Voce di Napoli.

0
0
0
s2smodern

Ultime notizie

Ultime da Facebook

Per offrirti una migliore esperienza questo sito fa utilizzo di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più o modificare le tue preferenze consulta la sezione Privacy e Cookie Policy