Albo d'oro

Mostra Internazionale del Cinema Sociale

Tutti i premi del Social World Film Festival

5ª Edizione (2015) [Madrina: Valeria Golino - Presidente Giuria di Qualità: Stefano Incerti]
• Gran Premio della Giuria di Qualità: Anime nere (Italia) di Federico Munzi
• Menzione speciale della Giuria di Qualità: Le vie nous appartient (Francia) di Alex K. Lee
• Premio della Critica: Anime nere (Italia) di Federico Munzi
• Miglior lungometraggio - Selezione Ufficiale: Mommy (USA) di Xavier Dolan
• Miglior cortometraggio - Selezione Ufficiale: La smorfia (Italia) di Emanuele Palamara
• Miglior documentario - Selezione Ufficiale: Emergency Exit (USA, Italia) di Brunella Filì
• Migliore regia, categoria lungometraggi - Selezione Ufficiale: Zdenek Jirasky (per "In silence")
• Migliore attore, categoria lungometraggi - Selezione Ufficiale: Antoine Olivier Pilon (per "Mommy")
• Migliore attrice, categoria lungometraggi - Selezione Ufficiale: Judith Bardos (per "In silence")
• Migliore sceneggiatura, categoria lungometraggi - Selezione Ufficiale: Xavier Dolan (per "Mommy")
• Migliore regia, categoria cortometraggi - Selezione Ufficiale: Javier Marco (per "Casitas")
• Migliore attore, categoria cortometraggi - Selezione Ufficiale: Gianfelice Imparato (per "La smorfia")
• Migliore attrice, categoria cortometraggi - Selezione Ufficiale: Lucia Sardo (per "La moglie del custode")
• Migliore sceneggiatura, categoria cortometraggi - Selezione Ufficiale: Michael Pontvert (per "Crossing")
• Migliore regia, categoria documentari - Selezione Ufficiale: Alessio Persiano e Mario Vezza (per “I’m festival”) ex aequo con Bartolomeo Pampaloni (per “Roma Termini”)
• Migliore sceneggiatura, categoria documentari - Selezione Ufficiale: Roberto Zazzara (per "Transumanza")
• Miglior lungometraggio - Selezione Focus: Janara (Italia) di Roberto Bontà Polito
• Miglior cortometraggio - Selezione Focus: Corso Dante (Italia) di Gianni Saponara
• Miglior cortometraggio - Selezione Smile: I frutti sperati (Italia) di Ezio Maisto
• Miglior cortometraggio - La Città del Cortometraggio: Dindalò (Italia) di Simone Paralovo
• Premio speciale Amnesty International: Mulheres (Mozambico) di Elisa Bucchi
• Premio speciale Consorzio Confini: Roma Termini (Italia) di Bartolomeo Pampaloni
• Firma per il monumento al cinema The Wall of Fame: Valeria Golino
• Firma per il monumento al cinema The Wall of Fame: Luis Bacalov 
• Firma per il monumento al cinema The Wall of Fame: Franco Nero
• Firma per il monumento al cinema The Wall of Fame: Leo Gullotta
• Firma per il monumento al cinema The Wall of Fame: Alessandro Heber
• Firma per il monumento al cinema The Wall of Fame: Riccardo Scamarcio
• Golden Spike Award: Valeria Golino
• Golden Spike Award: Leo Gullotta
• Golden Spike Award: Franco Nero
• Golden Spike Award: Alessandro Haber
• Golden Spike Award: Luis Bacalov
• Golden Spike Award: Riccardo Scamarcio
• Golden Spike Award: Andrea Osvart
• Golden Spike Award: Franco Oppini
• Golden Spike Award: Rosaria De Cicco
• Golden Spike Award: Giulio Berruti
• Golden Spike Award: Giacomo Rizzo
• Golden Spike Award: Renato Scarpa
• Golden Spike Award: Gino Rivieccio
• Golden Spike Award: Liliana De Curtis
• Golden Spike Award: Laura Adriani
• Golden Spike Award: Patrizio Rispo
• Golden Spike Award: Francesco Paolantoni
• Golden Spike Award: Salvatore Striano
• Golden Spike Award: Carmine Coppola

4ª Edizione (2014) [Madrina: Isabella Ragonese - Presidente Giuria di Qualità: Valerio Caprara]
• Miglior lungometraggio - Selezione Ufficiale: Fuoristrada (Italia) di Elisa Amoruso
• Miglior cortometraggio - Selezione Ufficiale: The Fifth Horserman (Giappone) di Kari Barber
• Gran Premio della Critica: L'intervallo (Italia) di Leonardo Di Costanzo
• Migliore regia, categoria lungometraggi - Selezione Ufficiale: Leonardo Di Costanzo (per "L'intervallo")
• Migliore attore, categoria lungometraggi - Selezione Ufficiale: Alessio Boni (per "Sinestesia")
• Migliore attrice, categoria lungometraggi - Selezione Ufficiale: Christa Theret (per "La Brindille")
• Migliore sceneggiatura, categoria lungometraggi - Selezione Ufficiale: Elisa Amoruso (per "Fuoristrada")
• Migliore regia, categoria cortometraggi - Selezione Ufficiale: Davide Dapporto (per "41º parallelo")
• Migliore attore, categoria cortometraggi - Selezione Ufficiale: Patrick Heusinger (per "Willowbrook")
• Migliore attrice, categoria cortometraggi - Selezione Ufficiale: Claudia Mancinelli (per "Emmanuel")
• Migliore sceneggiatura, categoria cortometraggi - Selezione Ufficiale: Simone Petralia (per "Emmanuel")
• Miglior lungometraggio - Selezione Focus: L'ultimo gol (Italia) di Federico Di Cicilia
• Miglior cortometraggio - Selezione Focus: Incontro con Eduardo (Italia) di Nello Mascia
• Miglior cortometraggio - Selezione Smile: I frutti sperati (Italia) di Ezio Maisto
• Miglior cortometraggio - La Città del Cortometraggio: Un giorno diverso (Italia) di Luca Taiuti
• Premio speciale DIVA Universal: Il passo della lumaca (Italia) di Daniele Suraci
• Premio speciale Amnesty International: Forbici (Italia) di Maria Di Razza
• Premio speciale Amici dei Bambini: La Brindille (Francia) di Emmanuelle Millet
• Firma per il monumento al cinema The Wall of Fame: Giancarlo Giannini 
• Firma per il monumento al cinema The Wall of Fame: Isabella Ragonese
• Firma per il monumento al cinema The Wall of Fame: Anna Falchi 
• Firma per il monumento al cinema The Wall of Fame: Gabriel Garko 
• Firma per il monumento al cinema The Wall of Fame: Carlo Croccolo
• Golden Spike Award: Isabella Ragonese
• Golden Spike Award: Larry Karaszewski
• Golden Spike Award: David Bellini
• Golden Spike Award: Andrea Roncato
• Golden Spike Award: Francesco Arca
• Golden Spike Award: Carlo Croccolo
• Golden Spike Award: Simona Cavallari
• Golden Spike Award: Ana Caterina Morariu
• Golden Spike Award: Aurore Erguy
• Golden Spike Award: Luigi Diberti
• Golden Spike Award: Giorgia Wurth
• Golden Spike Award: Matteo Branciamore
• Golden Spike Award: Mariangela D'Abbraccio
• Golden Spike Award: Euridice Axen
• Golden Spike Award: Stefano Pesce
• Golden Spike Award: Francesco Di Leva
• Golden Spike Award: Luca Miniero
• Golden Spike Award: Anna Maria Barbera
• Golden Spike Award: Marco Ligabue
• Golden Spike Award: Patrizio Rispo
• Golden Spike Award: Francesco Paolantoni
• Golden Spike Award: Nunzia Schiano
• Golden Spike Award: Gianfranco Gallo
• Golden Spike Award: Salvatore Misticone
• Golden Spike Award: Nello Mascia
• Ambasciatore della Gioventù: Valentina Castellani-Quinn
• Ambasciatore della Gioventù: Alberto Di Mauro

3ª Edizione (2013) [Madrina: Maria Grazia Cucinotta - Presidente Giuria di Qualità: Ugo Gregoretti]
• Miglior lungometraggio - Selezione Ufficiale: Itaker - Vietato agli italiani (Italia) di Toni Trupia
• Miglior cortometraggio - Selezione Ufficiale: Tsuyako (Giappone) di Mitsuyo Miyazaki
• Migliore regia, categoria lungometraggi - Selezione Ufficiale: Pauline Chan (per "33 Postcards")
• Migliore attore, categoria lungometraggi - Selezione Ufficiale: Francesco Scianna (per "Itaker - Vietato agli italiani")
• Migliore attrice, categoria lungometraggi - Selezione Ufficiale: Rachel Hendrix (per "October Baby")
• Migliore sceneggiatura, categoria lungometraggi - Selezione Ufficiale: Toni Trupia (per "Itaker - Vietato agli italiani")
• Migliore regia, categoria cortometraggi - Selezione Ufficiale: Andy DeJhon (per "Sua Me")
• Migliore attore, categoria cortometraggi - Selezione Ufficiale: Giulio Scarpati (per "Una breve vacanza")
• Migliore attrice, categoria cortometraggi - Selezione Ufficiale: Margherita Buy (per "6 sull'autobus")
• Migliore sceneggiatura, categoria cortometraggi - Selezione Ufficiale: Mitsuyo Miyazaki (per "Tsuyako")
• Miglior documentario - Selezione Vision: The Cove (USA) di Louie Psihoyos
• Miglior cortometraggio - Selezione Smile: Smile (Italia) di Matteo Pianezzi
• Miglior lungometraggio dell'anno: Viva l'Italia (film) (Italia) di Massimiliano Bruno
• Miglior documentario dell'anno: In arte Lilia Silvi (Italia) di Mimmo Verdesca
• Migliore regista dell'anno: Massimiliano Bruno
• Migliore attore dell'anno: Maurizio Mattioli
• Migliore attrice dell'anno: Rosaria De Cicco
• Premio speciale del Social World Film Festival: Tutti contro tutti (film) (Italia) di Rolando Ravello
• Premio speciale DIVA Universal: Matilda (Italia) di Vito Palmieri
• Firma per il monumento al cinema [The Wall of Fame: Maria Grazia Cucinotta
• Golden Spike Award: Maria Grazia Cucinotta
• Golden Spike Award: Dante Spinotti
• Golden Spike Award: Mary Sweeney
• Golden Spike Award: Massimo Ceccherini
• Golden Spike Award: Biagio Izzo
• Golden Spike Award: Giuseppe Zeno
• Golden Spike Award: Marco Cocci
• Golden Spike Award: Margot Sikabonyi
• Golden Spike Award: Elda Alvigini
• Golden Spike Award: Gabriele Greco
• Golden Spike Award: Edoardo Leo
• Golden Spike Award: Carmine Recano
• Golden Spike Award: Andrea Bosca
• Golden Spike Award: Massimo Poggio
• Golden Spike Award: Carlotta Natoli
• Golden Spike Award: Claudia Coli
• Golden Spike Award: Giordano De Plano
• Golden Spike Award: Alexis Sweet
• Golden Spike Award: Niccolò Centioni
• Ambasciatore della Gioventù: Massimiliano Gallo
• Ambasciatore della Gioventù: Roberta Scardola
• Ambasciatore della Gioventù: Ciro Esposito

2ª Edizione (2012) [Madrina: Dajana Roncione - Presidente Giuria di Qualità: Carlo Brancaleoni]
• Miglior lungometraggio - Selezione Ufficiale: Circumstance (Francia/Iran/USA) di Maryam Keshavarz
• Miglior cortometraggio - Selezione Ufficiale: Dulce (Spagna) di Ivan Ruiz Flores
• Migliore regia - Selezione Ufficiale: Samuele Rossi (per il lungometraggio "La strada verso casa")
• Migliore attore - Selezione Ufficiale: Gianmarco Tognazzi (per il cortometraggio "La colpa")
• Migliore attrice - Selezione Ufficiale: Miriam Martin (per il cortometraggio "Dulce")
• Migliore fotografia - Selezione Ufficiale: Alessio Valori (per il lungometraggio "Il cacciatore di anatre")
• Migliore sceneggiatura - Selezione Ufficiale: Ivan Ruiz Flores (per il cortometraggio "Dulce")
• Miglior cortometraggio - Selezione Smile: DisAbili (Italia) di Angelo Cretella
• Miglior film dell'anno: Mozzarella Stories (Italia) di Edoardo De Angelis (regista)
• Migliore regista dell'anno: Edoardo De Angelis (regista)
• Migliore attrice dell'anno: Nicoletta Romanoff
• Migliore attore dell'anno: Massimiliano Gallo
• Premio speciale del Social World Film Festival: Dalla vita in poi (Italia) di Gianfrancesco Lazotti
• Premio speciale DIVA Universal: What to bring to America (USA) di Cristophe Nassif
• Golden Spike Award: Lorenzo Flaherty
• Golden Spike Award: Anna Safroncik
• Golden Spike Award: Alessandro Siani
• Golden Spike Award: Ernesto Mahieux
• Golden Spike Award: Gianfelice Imparato
• Golden Spike Award: Irene Ferri
• Golden Spike Award: Enrico Silvestrin
• Golden Spike Award: Edoardo Velo
• Golden Spike Award: Luca Napolitano
• Golden Spike Award: Ciro Esposito

1ª Edizione (2011) [Presidente Giuria di Qualità: Diego Ronsisvalle]
• Miglior lungometraggio - Selezione Ufficiale: Diciottanni - Il mondo ai miei piedi (Italia) di Elisabetta Rocchetti
• Miglior documentario - Selezione Ufficiale: Sloi, la fabbrica degli invisibili (Italia) di Katia Bernardi e Luca Bergamaschi
• Miglior cortometraggio - Selezione Ufficiale: Il Torneo (Italia) di Michele Alhaique
• Miglior cortometraggio - Selezione Smile: Oggi gira così (Italia) di Sydney Sibilia
• Miglior film dell'anno: Un altro mondo (Italia) di Silvio Muccino
• Migliore attore dell'anno: Silvio Muccino


0
0
0
s2smodern

Iscrivi un'opera

Ultime notizie

Ultime da Facebook