Albo d'oro

Mostra Internazionale del Cinema Sociale

Tutti i premi del Social World Film Festival

5ª Edizione (2015) [Madrina: Valeria Golino - Presidente Giuria di Qualità: Stefano Incerti]
• Gran Premio della Giuria di Qualità: Anime nere (Italia) di Federico Munzi
• Menzione speciale della Giuria di Qualità: Le vie nous appartient (Francia) di Alex K. Lee
• Premio della Critica: Anime nere (Italia) di Federico Munzi
• Miglior lungometraggio - Selezione Ufficiale: Mommy (USA) di Xavier Dolan
• Miglior cortometraggio - Selezione Ufficiale: La smorfia (Italia) di Emanuele Palamara
• Miglior documentario - Selezione Ufficiale: Emergency Exit (USA, Italia) di Brunella Filì
• Migliore regia, categoria lungometraggi - Selezione Ufficiale: Zdenek Jirasky (per "In silence")
• Migliore attore, categoria lungometraggi - Selezione Ufficiale: Antoine Olivier Pilon (per "Mommy")
• Migliore attrice, categoria lungometraggi - Selezione Ufficiale: Judith Bardos (per "In silence")
• Migliore sceneggiatura, categoria lungometraggi - Selezione Ufficiale: Xavier Dolan (per "Mommy")
• Migliore regia, categoria cortometraggi - Selezione Ufficiale: Javier Marco (per "Casitas")
• Migliore attore, categoria cortometraggi - Selezione Ufficiale: Gianfelice Imparato (per "La smorfia")
• Migliore attrice, categoria cortometraggi - Selezione Ufficiale: Lucia Sardo (per "La moglie del custode")
• Migliore sceneggiatura, categoria cortometraggi - Selezione Ufficiale: Michael Pontvert (per "Crossing")
• Migliore regia, categoria documentari - Selezione Ufficiale: Alessio Persiano e Mario Vezza (per “I’m festival”) ex aequo con Bartolomeo Pampaloni (per “Roma Termini”)
• Migliore sceneggiatura, categoria documentari - Selezione Ufficiale: Roberto Zazzara (per "Transumanza")
• Miglior lungometraggio - Selezione Focus: Janara (Italia) di Roberto Bontà Polito
• Miglior cortometraggio - Selezione Focus: Corso Dante (Italia) di Gianni Saponara
• Miglior cortometraggio - Selezione Smile: I frutti sperati (Italia) di Ezio Maisto
• Miglior cortometraggio - La Città del Cortometraggio: Dindalò (Italia) di Simone Paralovo
• Premio speciale Amnesty International: Mulheres (Mozambico) di Elisa Bucchi
• Premio speciale Consorzio Confini: Roma Termini (Italia) di Bartolomeo Pampaloni
• Firma per il monumento al cinema The Wall of Fame: Valeria Golino
• Firma per il monumento al cinema The Wall of Fame: Luis Bacalov 
• Firma per il monumento al cinema The Wall of Fame: Franco Nero
• Firma per il monumento al cinema The Wall of Fame: Leo Gullotta
• Firma per il monumento al cinema The Wall of Fame: Alessandro Heber
• Firma per il monumento al cinema The Wall of Fame: Riccardo Scamarcio
• Golden Spike Award: Valeria Golino
• Golden Spike Award: Leo Gullotta
• Golden Spike Award: Franco Nero
• Golden Spike Award: Alessandro Haber
• Golden Spike Award: Luis Bacalov
• Golden Spike Award: Riccardo Scamarcio
• Golden Spike Award: Andrea Osvart
• Golden Spike Award: Franco Oppini
• Golden Spike Award: Rosaria De Cicco
• Golden Spike Award: Giulio Berruti
• Golden Spike Award: Giacomo Rizzo
• Golden Spike Award: Renato Scarpa
• Golden Spike Award: Gino Rivieccio
• Golden Spike Award: Liliana De Curtis
• Golden Spike Award: Laura Adriani
• Golden Spike Award: Patrizio Rispo
• Golden Spike Award: Francesco Paolantoni
• Golden Spike Award: Salvatore Striano
• Golden Spike Award: Carmine Coppola

4ª Edizione (2014) [Madrina: Isabella Ragonese - Presidente Giuria di Qualità: Valerio Caprara]
• Miglior lungometraggio - Selezione Ufficiale: Fuoristrada (Italia) di Elisa Amoruso
• Miglior cortometraggio - Selezione Ufficiale: The Fifth Horserman (Giappone) di Kari Barber
• Gran Premio della Critica: L'intervallo (Italia) di Leonardo Di Costanzo
• Migliore regia, categoria lungometraggi - Selezione Ufficiale: Leonardo Di Costanzo (per "L'intervallo")
• Migliore attore, categoria lungometraggi - Selezione Ufficiale: Alessio Boni (per "Sinestesia")
• Migliore attrice, categoria lungometraggi - Selezione Ufficiale: Christa Theret (per "La Brindille")
• Migliore sceneggiatura, categoria lungometraggi - Selezione Ufficiale: Elisa Amoruso (per "Fuoristrada")
• Migliore regia, categoria cortometraggi - Selezione Ufficiale: Davide Dapporto (per "41º parallelo")
• Migliore attore, categoria cortometraggi - Selezione Ufficiale: Patrick Heusinger (per "Willowbrook")
• Migliore attrice, categoria cortometraggi - Selezione Ufficiale: Claudia Mancinelli (per "Emmanuel")
• Migliore sceneggiatura, categoria cortometraggi - Selezione Ufficiale: Simone Petralia (per "Emmanuel")
• Miglior lungometraggio - Selezione Focus: L'ultimo gol (Italia) di Federico Di Cicilia
• Miglior cortometraggio - Selezione Focus: Incontro con Eduardo (Italia) di Nello Mascia
• Miglior cortometraggio - Selezione Smile: I frutti sperati (Italia) di Ezio Maisto
• Miglior cortometraggio - La Città del Cortometraggio: Un giorno diverso (Italia) di Luca Taiuti
• Premio speciale DIVA Universal: Il passo della lumaca (Italia) di Daniele Suraci
• Premio speciale Amnesty International: Forbici (Italia) di Maria Di Razza
• Premio speciale Amici dei Bambini: La Brindille (Francia) di Emmanuelle Millet
• Firma per il monumento al cinema The Wall of Fame: Giancarlo Giannini 
• Firma per il monumento al cinema The Wall of Fame: Isabella Ragonese
• Firma per il monumento al cinema The Wall of Fame: Anna Falchi 
• Firma per il monumento al cinema The Wall of Fame: Gabriel Garko 
• Firma per il monumento al cinema The Wall of Fame: Carlo Croccolo
• Golden Spike Award: Isabella Ragonese
• Golden Spike Award: Larry Karaszewski
• Golden Spike Award: David Bellini
• Golden Spike Award: Andrea Roncato
• Golden Spike Award: Francesco Arca
• Golden Spike Award: Carlo Croccolo
• Golden Spike Award: Simona Cavallari
• Golden Spike Award: Ana Caterina Morariu
• Golden Spike Award: Aurore Erguy
• Golden Spike Award: Luigi Diberti
• Golden Spike Award: Giorgia Wurth
• Golden Spike Award: Matteo Branciamore
• Golden Spike Award: Mariangela D'Abbraccio
• Golden Spike Award: Euridice Axen
• Golden Spike Award: Stefano Pesce
• Golden Spike Award: Francesco Di Leva
• Golden Spike Award: Luca Miniero
• Golden Spike Award: Anna Maria Barbera
• Golden Spike Award: Marco Ligabue
• Golden Spike Award: Patrizio Rispo
• Golden Spike Award: Francesco Paolantoni
• Golden Spike Award: Nunzia Schiano
• Golden Spike Award: Gianfranco Gallo
• Golden Spike Award: Salvatore Misticone
• Golden Spike Award: Nello Mascia
• Ambasciatore della Gioventù: Valentina Castellani-Quinn
• Ambasciatore della Gioventù: Alberto Di Mauro

3ª Edizione (2013) [Madrina: Maria Grazia Cucinotta - Presidente Giuria di Qualità: Ugo Gregoretti]
• Miglior lungometraggio - Selezione Ufficiale: Itaker - Vietato agli italiani (Italia) di Toni Trupia
• Miglior cortometraggio - Selezione Ufficiale: Tsuyako (Giappone) di Mitsuyo Miyazaki
• Migliore regia, categoria lungometraggi - Selezione Ufficiale: Pauline Chan (per "33 Postcards")
• Migliore attore, categoria lungometraggi - Selezione Ufficiale: Francesco Scianna (per "Itaker - Vietato agli italiani")
• Migliore attrice, categoria lungometraggi - Selezione Ufficiale: Rachel Hendrix (per "October Baby")
• Migliore sceneggiatura, categoria lungometraggi - Selezione Ufficiale: Toni Trupia (per "Itaker - Vietato agli italiani")
• Migliore regia, categoria cortometraggi - Selezione Ufficiale: Andy DeJhon (per "Sua Me")
• Migliore attore, categoria cortometraggi - Selezione Ufficiale: Giulio Scarpati (per "Una breve vacanza")
• Migliore attrice, categoria cortometraggi - Selezione Ufficiale: Margherita Buy (per "6 sull'autobus")
• Migliore sceneggiatura, categoria cortometraggi - Selezione Ufficiale: Mitsuyo Miyazaki (per "Tsuyako")
• Miglior documentario - Selezione Vision: The Cove (USA) di Louie Psihoyos
• Miglior cortometraggio - Selezione Smile: Smile (Italia) di Matteo Pianezzi
• Miglior lungometraggio dell'anno: Viva l'Italia (film) (Italia) di Massimiliano Bruno
• Miglior documentario dell'anno: In arte Lilia Silvi (Italia) di Mimmo Verdesca
• Migliore regista dell'anno: Massimiliano Bruno
• Migliore attore dell'anno: Maurizio Mattioli
• Migliore attrice dell'anno: Rosaria De Cicco
• Premio speciale del Social World Film Festival: Tutti contro tutti (film) (Italia) di Rolando Ravello
• Premio speciale DIVA Universal: Matilda (Italia) di Vito Palmieri
• Firma per il monumento al cinema [The Wall of Fame: Maria Grazia Cucinotta
• Golden Spike Award: Maria Grazia Cucinotta
• Golden Spike Award: Dante Spinotti
• Golden Spike Award: Mary Sweeney
• Golden Spike Award: Massimo Ceccherini
• Golden Spike Award: Biagio Izzo
• Golden Spike Award: Giuseppe Zeno
• Golden Spike Award: Marco Cocci
• Golden Spike Award: Margot Sikabonyi
• Golden Spike Award: Elda Alvigini
• Golden Spike Award: Gabriele Greco
• Golden Spike Award: Edoardo Leo
• Golden Spike Award: Carmine Recano
• Golden Spike Award: Andrea Bosca
• Golden Spike Award: Massimo Poggio
• Golden Spike Award: Carlotta Natoli
• Golden Spike Award: Claudia Coli
• Golden Spike Award: Giordano De Plano
• Golden Spike Award: Alexis Sweet
• Golden Spike Award: Niccolò Centioni
• Ambasciatore della Gioventù: Massimiliano Gallo
• Ambasciatore della Gioventù: Roberta Scardola
• Ambasciatore della Gioventù: Ciro Esposito

2ª Edizione (2012) [Madrina: Dajana Roncione - Presidente Giuria di Qualità: Carlo Brancaleoni]
• Miglior lungometraggio - Selezione Ufficiale: Circumstance (Francia/Iran/USA) di Maryam Keshavarz
• Miglior cortometraggio - Selezione Ufficiale: Dulce (Spagna) di Ivan Ruiz Flores
• Migliore regia - Selezione Ufficiale: Samuele Rossi (per il lungometraggio "La strada verso casa")
• Migliore attore - Selezione Ufficiale: Gianmarco Tognazzi (per il cortometraggio "La colpa")
• Migliore attrice - Selezione Ufficiale: Miriam Martin (per il cortometraggio "Dulce")
• Migliore fotografia - Selezione Ufficiale: Alessio Valori (per il lungometraggio "Il cacciatore di anatre")
• Migliore sceneggiatura - Selezione Ufficiale: Ivan Ruiz Flores (per il cortometraggio "Dulce")
• Miglior cortometraggio - Selezione Smile: DisAbili (Italia) di Angelo Cretella
• Miglior film dell'anno: Mozzarella Stories (Italia) di Edoardo De Angelis (regista)
• Migliore regista dell'anno: Edoardo De Angelis (regista)
• Migliore attrice dell'anno: Nicoletta Romanoff
• Migliore attore dell'anno: Massimiliano Gallo
• Premio speciale del Social World Film Festival: Dalla vita in poi (Italia) di Gianfrancesco Lazotti
• Premio speciale DIVA Universal: What to bring to America (USA) di Cristophe Nassif
• Golden Spike Award: Lorenzo Flaherty
• Golden Spike Award: Anna Safroncik
• Golden Spike Award: Alessandro Siani
• Golden Spike Award: Ernesto Mahieux
• Golden Spike Award: Gianfelice Imparato
• Golden Spike Award: Irene Ferri
• Golden Spike Award: Enrico Silvestrin
• Golden Spike Award: Edoardo Velo
• Golden Spike Award: Luca Napolitano
• Golden Spike Award: Ciro Esposito

1ª Edizione (2011) [Presidente Giuria di Qualità: Diego Ronsisvalle]
• Miglior lungometraggio - Selezione Ufficiale: Diciottanni - Il mondo ai miei piedi (Italia) di Elisabetta Rocchetti
• Miglior documentario - Selezione Ufficiale: Sloi, la fabbrica degli invisibili (Italia) di Katia Bernardi e Luca Bergamaschi
• Miglior cortometraggio - Selezione Ufficiale: Il Torneo (Italia) di Michele Alhaique
• Miglior cortometraggio - Selezione Smile: Oggi gira così (Italia) di Sydney Sibilia
• Miglior film dell'anno: Un altro mondo (Italia) di Silvio Muccino
• Migliore attore dell'anno: Silvio Muccino


0
0
0
s2smodern

Programma

Ultime notizie

Ultime da Facebook

Per offrirti una migliore esperienza questo sito fa utilizzo di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più o modificare le tue preferenze consulta la sezione Privacy e Cookie Policy